Controlli più rapidi,
attese più comode

Evitare lunghe attese ai controlli, snellendo le operazioni di imbarco: questo l’obiettivo dei nuovi gate. La riorganizzazione della zona landside comprende l’aumento delle aree di attesa che da 3 diventano 5, e l’aggiunta di un ulteriore varco per il controllo passeggeri a quelli già esistenti. Non solo: nella zona pre-imbarco abbiamo previsto nuovi spazi funzionali destinati a servizi per i passeggeri

Gli interventi infrastrutturali previsti per la zona dei gate dell’Aeroporto d’Abruzzo mirano innanzitutto a rendere più agevoli le partenze, velocizzando le operazioni di controllo e pre-imbarco passeggeri:

  • rifacimento dei servizi igienici delle zone partenze e arrivi nazionali

  • aumento del numero dei gate d’imbarco (da 3 a 5) creazione di spazi funzionali e di servizio ai passeggeri in area pre-imbarco
  • rifacimento dei servizi igienici delle zone partenze e arrivi nazionali
  • unione della sala arrivi nazionali e internazionali
  • riammodernamento dei nastri trasportatori bagagli
  • installazione di un impianto fotovoltaico sulla copertura
  • nuove rifiniture ed impianti nei punti riqualificati
  • rinnovamento del sistema IT dell’Aeroporto
  • rinnovamento dell’impianto di condizionamento
  • controllo accessi per l’area sterile
  • più telecamere per la videosorveglianza.